QUESTE NOSTRE POESIE

POESIE DI VITO ARRESTA “QUARTA DIMENSIONE”
29/11/2018
Richieste
29/11/2018
Show all

QUESTE NOSTRE POESIE
Queste nostre poesie
Sono, forse, uno stormo
Di piccioni viaggiatori
Che io lancio, felice verso il cielo.
Qualcuno reca un messaggio:
chi lo attende, ne raccoglie, e
forse mi sorride…
quel sorriso, per telepatia, mi raggiunge,
ovunque sia:
quando un’anima parla di un’altra anima
non occorrono orecchie per udire.
Tempo e spazio sono annullati
Fra gli spiriti armonizzati

Salvatore Paladino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *