L’alta e bassa pressione del sangue oggi più che mai sono di moda fra le persone che godono di tutte le comodità.
Sappiamo che la pressione sanguinea è in stretta relazione con la funzionalità cardiaca, con la massa sanguinea, la viscosità del sangue, l’ampiezza e la restrizione dei vasi.
Il sangue se caricato con sostanze estranee si altera nei suoi componenti e dallo stato fluidi normale passo allo stato viscoso.

Come funziona la pressione

E’ noto che per far transitare lungo un tubo un fluido viscoso quale il catrame liquido, è richiesta una pressione maggiore di quella necessaria per l’acqua pura. Analogo fenomeno avviene quando il sangue è inquinato, poiché cuore ed arterie sono sottoposti ad un lavoro forzato e anormale che a lungo andare degenera in una delle anomalie cardiache ed arteriose catalogate dalla Patologia.
Tale fenomeno è costituito dalla deficiente difesa organica, causata dalla impurità del sangue, in seguito alla deficiente attività eliminatorie della pelle dell’infermo.

La depressione o bassa pressione arteriale, rivela una debole difesa organica per l’indebolimento del sistema nervoso, più o meno intossicato (per eredità o per acquisizione).

Possiamo dire quindi che l’alta pressione manifesta lo stato di impurità acuto del fluido vitale, e la bassa pressione lo stato cronico.

in entrambi i casi il trattamento normalizzerà la composizione del sangue, con aria pura, buone digestioni, attiva eliminazione cutanea, renale, intestinale.

Trattamento

La cosa migliore è fare un digiuno terapeutico in modo da purificare il sangue e togliere tutta la costipazione intestinale che causa febbre interna.
Le crisi acute si tratteranno come indicato nei Primi Ausili, invece se l’infermo può stare in piedi allora seguirà il Regime di Salute.

Ristabilendo la digestione con un digiuno terapeutico o con una dieta a base di frutta e insalata cruda senza sale con due o tre bagni genitali e con il giornaliero lavaggio del sangue, l’infermo guarirà in poco tempo.

Fonte: Libro “La Medicina Naturale alla portata di Tutti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment.