La Via del DIGIUNO è una via Iniziatica.
Ce ne sono tante di “Vie iniziatiche” ma questa è la Via rappresentata dalla carta dei tarocchi n.12, l’Appeso.
Questa è la carta della via mistica ma anche della purificazione attraverso il sacrificio.
Chi è portato a seguire questa via, sa che dovrà fare i conti con i suoi inferni interiori e questo richiede molta centratura altrimenti si rischia di impazzire.
La centratura fa parte del lavoro di purificazione.
Ogni volta che si digiuna e si associano pratiche spirituali qualcosa avviene dentro di noi, perciò digiunare non è mai una festa ma è un mettersi in gioco per poter andare oltre.
Le sofferenze, i problemi che salgono in superficie fanno parte di questo cammino iniziatico, ecco perché chi pratica questa Via sa che ogni digiuno è a sé… non si sa mai a livello razionale cosa l’anima vorrà “lavorare” in quel “giro”.
Chi fa digiuni solo per dimagrire ancora non ha capito in cosa si è imbarcato, se lo capisce allora sarà una persona fortunata e apprezzerà il valore di questa pratica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment.